Indicatori Economico Finanziari

L’individuazione di una chiara Mission aziendale da perseguire con una specifica pianificazione strategica, il controllo sulla sua attuazione, la continua verifica del business model adottato rispetto al cambiamento dello scenario competitivo hanno permesso all’Azienda di raggiungere importanti risultati di tipo qualitativo e quantitativo.

Nel triennio 2019-2021, in particolare, l’azienda ha registrato una crescita organica con un andamento positivo delle voci di bilancio.  I ricavi complessivi, nonostante un calo nell’esercizio 2020,  sono mediamente risultati stabili nella media del triennio con un tasso annuale di crescita composto (CAGR) del +1,06%.

La dinamica dei ricavi è stata sostenuta dall’attività internazionale cresciuta di circa il 49% nel 2021, consolidando le già ottime performance del 2020 (+30%) e 2019 (+28%).

Tali valori sono in linea con quanto previsto dalle direttive strategiche del Business Plan 2018-2023, che, come conseguenza del processo di internazionalizzazione e valorizzazione degli asset, prevede un graduale ma costante incremento dei ricavi di questo segmento.

L’andamento dei ricavi relativi al mercato interno è da attribuirsi ai provvedimenti di natura regolamentare (nota 96 AIFA) e agli effetti legati alla diffusione della pandemia da Covid 19 di cui ha risentito in maniera sensibile anche l’andamento generale del mercato farmaceutico nazionale.

Il tasso annuo di crescita composto (CAGR) dell’EBITDA relativo al triennio pari al -0,92%  ha risentito nella dinamica degli ultimi due anni dove l’azienda ha portato a termine importanti investimenti in ambito Ricerca & Sviluppo, Marketing e Vendite e per  il calo deli ricavi dell’ultimo anno.

 Tuttavia l’EBITDA rapportato ai ricavi (EBITDA ratio) mantiene valori molto soddisfacenti anche per effetto della politica di ottimizzazione dei costi attuata.

La posizione finanziaria netta mostra un trend di consolidamento grazie ad una migliore efficienza del capitale circolante ed ai flussi finanziari generati dall’attività tipica; inoltre, il patrimonio netto è in costante aumento sia  per i  risultati ottenuti, di cui una buona parte sono reinvestiti in azienda, che per la rivalutazione operata di asset strategici societari. 

Valori consolidati (in Euro x1000)

Ricavi per area di business202120202019
Pharma Italia 160.418 149.366 161.611
Variazione % 7,40% -7,58% -2,20%
International 24.767 16.603 12.774
Variazione % 49,17% +29,97% +28,56%
Licensing/CMO Italia 9.960 10.504 14.814
Variazione % -5,18% +8,74% +4,76%
Totale 195.145 176.473 189.403
Variazione % 10,58%

-6.83%

+0,17%
Risultati (Migliaia di Euro)202120202019
Ricavi 195.145 176.473 189.403
Variazione % 10,58% -6,83% +0,17%
Margine industriale 152.535 134.409 144.254
Variazione % 13,49% -6,82% -0,50%
EBITDA 83.440 75.288 78.914
Variazione % 10,83% -4,59% -8,01%
EBIT 76.844 69.730 73.528
Variazione % 10,20% -5,17% -9,15%
Utile netto (perdita) 54.154 59.525 50.969
Variazione % -9,02% +16,79% -10,25%
Patrimonio netto 169.562 163.027 129.727
Variazione % 4,01% +25,67% +4,47%
Capitale investito netto 101.691 105.598 74.836
Variazione % -3,70% +41,11% +4,81%
Posizione finanziaria netta 67.870 57.429 57.892
Variazione % 18,18% +4,62% +4,01%